PROSECCO

            #bollicine

prosecco vino antonio rigoni

 

 

Superificie vitata aziendale ha. 20 Produzione annua 250.000 bottiglie circa all’anno Di cui Prosecco Spumante 80.000 bottiglie circa. Tipo di suolo argilloso-limoso, di tipo alluvionale. Pendenza pedecollinare Sistema di allevamento Guyot, inerbito. Note Ogni vigneto ha la possibilità di irrigazione programmabile.

Vitigno Glera (Prosecco) al 100%. Bacca Bianco Indicazione Doc (Denominazione d’Origine Controllata) – Brut Millesimato 2014. Zona Chiarano (Tv) Esposizione vigneto Sud Est Superficie vitata 5 ha. Densità d’impianto 5.500 ceppi/ha Resa media per ha. 180 ql/ha Vendemmia: prima decina di Settembre. Tecnica di vinificazione: Pressatura soffice con eliminazione dell’ultima parte del liquido pressato. Raffreddamento del mosto a 12°C con decantazione in vasca per 24 ore. Fermentazione con innesto di lieviti selezionati e controllo elettronico della temperatura a 16°C costanti. 2 mesi di affinamento su fecce nobili. Spumantizzazione (Metodo Martinotti lungo) in autoclave per circa 2 mesi, con rifermentazione ed aggiunta di lieviti selezionati a temperatura controllata di circa 14 C°, per esaltare profumi e freschezza . Alcol svolto 11,00 % vol. Zuccheri riduttori 15 g/l circa Acidità totale 5,80 g/l circa pH 3,30 Estratto secco 18 g/l Pressione afrom 5,8 – 6,0 bar circa Analisi sensoriale una splendida “combine” tra una spiccata aromaticità varietale ed una sapidità esaltata dalle bollicine. Vivace, delicato e ricco di profumi di frutta, mela e pera,; con un particolare sentore di agrumi che sfumano nel floreale. Abbinamenti consigliati Ideale come aperitivo ma, per la sua pienezza, soprattutto da tutto pasto e, naturalmente, nei momenti di festa. Temperatura di servizio Va servito ad una temperatura di circa 7 - 9°C.